cucchiai 1png_edited_edited.jpg
gianluca vella.jpeg

Lo Chef dell'impasto

Avere le “mani in pasta” fin da bambino,

è stata la sensazione più bella

che abbia mai provato.

Da sempre amante della pizza, ha continuato a cercare il proprio stile.

Dopo anni di test e mixaggi

 è arrivato il successo.

La Storia di Gianluca e Fermento 1889

Come disse un noto personaggio: "Non c'è niente al mondo più potente di una bella storia.

Niente può fermarla. Nessun nemico può sconfiggerla".  

 

La nostra storia inizia con un giovane e curioso Gianluca Vella, stanco di lavorare in un luogo dove la sua passione e i suoi sogni non avevano spazio per respirare.

Potevano prendere vita solo verso sera, in una piccola soffitta a casa sua oppure come Chef a domicilio.

Tutti sanno bene che quando la tua passione più profonda bussa alla porta, è davvero difficile resisterle. Più passava il tempo e il suo Home Restaurant diventava più famoso; arrivò persino a dover prendere prenotazioni con mesi di anticipo da quanto divenne richiesto.

Nel 2016 riuscì quindi, grazie a questo ritmo di lavoro, ad accaparrarsi il Record di 9000 coperti in un anno nel campo dell'home restaurant.

Gianluca era in grado di cucinare qualsiasi cosa, dagli antipasti ai dolci, ma il suo primo amore,

l'impasto e tutto ciò che ne deriva, era per lui la sfida più intrigante.

Dopo tre anni passati a testare impasti, soluzioni innovative,

decise finalmente di puntare tutto sul suo sogno: 

Il 14 Aprile 2017 apre per la prima volta Fermento 1889 nel centro della città metropolitana di Firenze in Borgo San Frediano.

Si trattava di un piccolissimo locale con una sala di soli 19 mq, dove anche lì, riuscì a toccare il record di 75 coperti in una sola serata. 

Non solo, nel 2019 Gianluca Vella viene convocato dalla AVPN (Associazione Verace Pizza Napoletana) per rappresentare l'Italia alle "Olimpiadi della Vera Pizza Napoletana" dove, con altri colleghi, sono riusciti a guadagnarsi l'oro nella disciplina della Pizza Gourmet.

Sempre nel 2019 Gianluca dopo anni di test, ha messo a punto un bland di farine, tutt'oggi segreto,

abbinato ad una maturazione ed una lievitazione fuori dal comune, dando vita ad una nuova

consistenza della pizza, collocandola in una sua propria realtà, a metà tra una pizza verace napoletana

e una pizza in pala. 

Nel frattempo grazie alla sua crescente fama nel panorama dell'impasto, inizia a tenere corsi di formazione nel suo locale e collaborazioni con note scuole di cucina di fama internazionale per l'insegnamento dell'impasto e della pizza. Tutt'oggi uno dei nuovi obbiettivi del nostro Chef Gianluca, è quello di aprire una sua Accademia dell'impasto. 

Durante il lockdown inizia una nuova realtà: quella dei tutorial online dove il Vella introduce ed insegna

le tecniche della pizza e varie ricette da poter fare a casa.

Tradotti sia in Inglese che in Russo, guadagnano migliaia di visualizzazioni. 

Fermento 1889 torna a risplendere dopo i vari lockdown e nell'estate del 2021 nasce l'idea del rinnovamento di Fermento 1889 e di Fermentino come li conoscete oggi.

Evoluzione

Rinnovo di Fermento 1889
- Nascita di Fermentino

Olimpiadi della
Vera Pizza Napoletana 

Nascita di Fermento 1889 

Home Restaurant

La svolta di Fermento 1889. Il locale si allarga e si rinnova con un un immagine totalmente diversa ma che adesso veste su misura quella che è l'anima di Fermento e di Gianluca.

Un locale completo per aperitivi cena e dopo cena.

Nasce anche Fermentino dove una volta viveva Fermento, il locale dedicato al Take Away per chi vuole portare con se i sapori di Fermento o non vuole impegnarsi in una cena seduti al locale.

Convocazione da parte della VPN (Associazione Vera Pizza Napoletana) per le Olimpiadi della pizza, dove conquista con i suoi colleghi il primo posto per la categoria Pizza Gourmet.

Il 14 Aprile 2017 nasce Fermento 1889 situato in Borgo San Frediano nel cuore pulsante del centro di Firenze.

Un piccolo locale di 19mq con una potenzialità ed una magia unica.

Gianluca Vella inizia la sua carriera come Chef a domicilio e chef per il suo Home Restaurant, dove raggiunge il record di 9000 coperti in un anno e la lista di attesa per cenare da lui raggiunge preavviso di mesi.

Let's Get Social

  • TripAdvisor
  • Instagram
4_edited.jpg